biblioest, Università degli Studi di Trieste e delle provincie del Friuli Venezia Giulia, Sebina, biblioteca, opac, catalogo biblioteca, Friuli, Regione Friuli, biblioteche del Friuli Venezia Giulia, Catalogo biblioteca, Prestito libri, prestito ebook, reteindaco

  • Stampa titolo

Adolescenti della post-modernità e formazione : alla ricerca del Sé sconosciuto

Armando 2019

Abstract

Come può il sistema formativo formale intercettare la generazione dei nuovi adolescenti senza ridurre gli insegnanti a influencer del brand "Scuola", con tutto quanto ne consegue in termini di reali competenze, di valori e prospettive? Per creare e sostenere e amplificare motivazioni formative coerenti al percorso di autoformazione continua oggi e domani indispensabile, è necessario tener conto: 1. della dimensione digitale cui va riconosciuta nonostante tutto la potenza del genio della lampada di Aladino: funzionale alla rimozione delle disuguaglianze e utile in un progetto di costruzione di una autentica comunità educativa, quando gli attori che la strofinano sanno già cosa chiedere, perché consapevoli di sé, coesi, stabili e vivi di relazioni; diversamente, potenza distruttrice e amplificatrice di incubi e mostri, oltre che di disuguaglianze sociali. 2. della rivincita che il corpo di questi adolescenti s-corporati si prende attraverso patologie psichiche come i comportamenti autolesionisti, costringendoci a interrogarci sui modelli di riferimento che a loro offriamo. Costante sempre l'attenzione generativa, che ci permette di controllare e valutare il processo formativo con un atteggiamento di autenticità e apertura, e ci protegge dalle nostre sicurezze che potrebbero dare tutto per scontato, i risultati, il percorso e l'Altro.