biblioest, Università degli Studi di Trieste e delle provincie del Friuli Venezia Giulia, Sebina, biblioteca, opac, catalogo biblioteca, Friuli, Regione Friuli, biblioteche del Friuli Venezia Giulia, Catalogo biblioteca, Prestito libri, prestito ebook, reteindaco

Biblioteca dell'Ordine degli architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Pordenone

Contatti

Piazzetta Aldo Furlan 2
33170 PORDENONE

Tel.: 043426057

Fax: 0434 245018

Responsabile: Arch. Stefano Tavella
Codice Anagrafe delle biblioteche italiane: PN0112

Orario di apertura

  • Orario

    01/01/2022 - 31/12/2022
    lunedì 09:30 / 12:30
    martedì 16:00 / 18:00
    mercoledì 09:30 / 12:30
    giovedì 09:30 / 12:30 16:00 / 18:00
    venerdì 09:30 / 12:30
    sabato chiuso
    domenica chiuso

Aree disciplinari

La Biblioteca fa parte, tramite il Polo SBN dell’Università di Trieste e del Friuli Venezia Giulia, del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN), che è la rete delle biblioteche italiane alla quale aderiscono oltre 4900 biblioteche nazionali. Attualmente è costituita da oltre 600 volumi, in accrescimento, molti dei quali non presenti all’interno del catalogo del Polo del FVG, e da circa una quindicina di testate di periodici di varia consistenza ancora in fase di catalogazione.
La missione della Biblioteca dell’Ordine è raccogliere e aggiornare costantemente il proprio patrimonio librario a carattere culturale e tecnico, attraverso donazioni o acquisti mirati, promuovendo inoltre incontri, dibattiti e confronti con autori ed editori, riguardanti il mondo dell’architettura e della cultura in genere, contribuendo all’aggiornamento professionale dei propri iscritti.

La Biblioteca svolge un’attività di conservazione, gestione ed incremento della raccolta bibliografica e contribuisce alla crescita non solo professionale, ma anche culturale degli iscritti, configurandosi come luogo di incontro e di discussione, di scambio di idee e soprattutto di conoscenze, attivo e propositivo.

Servizi

L’accesso alla Biblioteca dell’Ordine è libero e gratuito, aperto non solo agli iscritti all’ordine ma anche a qualsiasi cittadino che ne faccia richiesta. Sono ammessi alla consultazione del materiale della Biblioteca in sede tutti coloro che ne abbiano necessità per motivi di studio o documentazione.
L’accesso alla Biblioteca e l’uso dei suoi servizi deve avvenire con un comportamento rispettoso degli altri e del patrimonio pubblico.

La consultazione e la lettura in sede dei volumi e delle pubblicazioni possedute dalla Biblioteca sono libere e gratuite, così come la consultazione dei cataloghi inerenti il materiale bibliografico e documentario. Sono esclusi dalla consultazione i materiali non ancora inventariati, bollati e numerati.

Le ricerche del materiale bibliografico posseduto dalla Biblioteca sono fatte consultando il catalogo OPAC SBN online:
opac.units.it/SebinaOpac/.do
Il prestito a domicilio deve rispettare le seguenti condizioni:
Non possono essere prese in prestito più di 3 (tre) opere contemporaneamente.
Il prestito ha la durata massima di 30 giorni, non rinnovabili.

I servizi forniti dalla Biblioteca dell’Ordine sono gratuiti quando non comportino costi diretti per singola prestazione.
Sono a pagamento, le riproduzioni con qualsiasi mezzo eseguite, di materiale documentario posseduto dalle strutture del servizio. In applicazione delle vigenti disposizioni, non è consentita la riproduzione di un testo in misura superiore al 15% del numero di pagine di cui si compone.

Per ogni altra informazione si fa riferimento al regolamento

Informativa privacy per Polo

OAPPC PN_Modulo tesseramento