biblioest, Università degli Studi di Trieste e delle provincie del Friuli Venezia Giulia, Sebina, biblioteca, opac, catalogo biblioteca, Friuli, Regione Friuli, biblioteche del Friuli Venezia Giulia, Catalogo biblioteca, Prestito libri, prestito ebook, reteindaco

Dal 6 agosto entra in vigore il Green Pass. Per conoscere le modalità di accesso, informati in biblioteca!

Biblioteca d'arte "Sergio Molesi" - Museo Revoltella

Biblioteca d'arte

Contatti

Via A. Diaz 27, 2° piano
34123 TRIESTE

Tel.: 040 675 4394

Fax: 040 6754137

Direttrice: dott.ssa Laura Carlini Fanfogna
Aiuto-bibliotecario: dott.ssa Federica Moscolin

Sito web: http://www.museorevoltella.it/index.php
e-mail: biblioteca.revoltella@comune.trieste.it
Codice Anagrafe delle biblioteche italiane: TS0262

Avvisi

Il servizio di prestito e consultazione è previsto esclusivamente su appuntamento, scrivendo a biblioteca_revoltella@comune.trieste.it

Chiusura

1 e 6 gennaio, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1 e 3 novembre, 8, 25 e 26 dicembre.

Orario di apertura

  • Orario (su appuntamento)

    01/01/2020 - 31/12/2021
    lunedì 09:00 / 13:00 14:00 / 17:00
    martedì 09:00 / 13:00
    mercoledì 09:00 / 13:00 14:00 / 17:00
    giovedì 09:00 / 13:00
    venerdì 09:00 / 13:00
    sabato chiuso
    domenica chiuso

Aree disciplinari

Biblioteca specializzata in arte dei secoli XIX, XX e XXI, con particolare riferimento agli artisti del Friuli Venezia Giulia e di quelli presenti nelle raccolte artistiche del Museo.
Sezione moderna: Circa 26.000 documenti suddivisi in 24 sezioni: monografie su singoli artisti, storia dell'arte arte, critica ed estetica, pittura, scultura, grafica, architettura, arti applicate, pubblicità, iconografia, museologia, didattica, collezionismo, teorie e tecniche artistiche, restauro, fotografia, spettacolo, musica, Friuli Venezia Giulia, Trieste, storia, letteratura e filosofia, biblioteconomia, sezione generale.
Emeroteca: I periodici in abbonamento corrente sono AFAT, Architettura del paesaggio/Paysage, Art e dossier, Arte, Charta, Colophon, Flash art, Il giornale dell’arte, Grafica d’arte, Juliet art magazine, Rivista dada, Segno, Zoom.
Fondo storico: Biblioteca del barone Pasquale Revoltella (circa 1.800 documenti)

Servizi

Accesso: dietro presentazione della "Tessera unica del Polo SBN del Friuli Venezia Giulia"; è necessario apporre la propria firma leggibile sul registro delle presenze che si trova presso la biglietteria all'ingresso del Museo

Sala di lettura: 10 posti a sedere

Informazioni bibliografiche: in sede e in remoto

OPAC (Catalogo informatizzato):www. biblioest.it

Riproduzioni: fotocopiatrice self-service a pagamento

Consultazione: I volumi della biblioteca del barone Pasquale Revoltella (collocazione "F.R.") vanno prenotati con almeno un giorno d’anticipo.

Prestito: Per usufruire del servizio di prestito è necessario essere in possesso della “Tessera unica di Polo”, che consente l'accesso a tutte le biblioteche aderenti al Polo SBN del Friuli Venezia Giulia e che può essere richiesta anche alla Biblioteca del Civico Museo Revoltella e essere abilitati al prestito per l'anno in corso.

Il prestito, della durata di 30 giorni, è consentito per un massimo di 5 documenti. In caso di smarrimento o deterioramento l’utente deve provvedere al riacquisto del volume o versare alla biblioteca l’importo corrispondente al valore dello stesso.

Non vanno in prestito le opere con data di pubblicazione anteriore al 2000, le opere di consultazione (enciclopedie, dizionari, repertori, cataloghi generali), i periodici, le tesi di laurea, i documenti particolarmente deteriorati, i volumi rari o di gran pregio, i grandi formati (collocazione "gf"), i volumi della biblioteca del barone Pasquale Revoltella (collocazione "F.R.") e i documenti indispensabili allo studio delle raccolte museali.

La biblioteca è strumento di studio e lavoro principalmente rivolto alle necessità del Museo, pertanto, in caso di necessità di ricerca interne, ci si riserva di chiedere il rientro anticipato dei documenti concessi in prestito.

Proroga prestito: è possibile prorogare il prestito, se i documenti non sono stati nel frattempo richiesti da altri utenti. La proroga può essere richiesta telefonicamente oppure via mail.

Restituzione prestito: è possibile restituire i libri presi in prestito anche al di fuori di orario della Biblioteca presso la biglietteria del Museo tutti i giorni con orario 9.00-19.00, tranne il martedì.

Prestito interbibliotecario e Document Delivery (fornitura fotocopie)

Doni e scambi librari: La Biblioteca è molto lieta di ricevere da privati o biblioteche libri in dono o scambio, se pertinenti alle proprie raccolte e solo dopo aver ricevuto e vagliato l'elenco dei volumi offerti.