biblioest, Università degli Studi di Trieste e delle provincie del Friuli Venezia Giulia, Sebina, biblioteca, opac, catalogo biblioteca, Friuli, Regione Friuli, biblioteche del Friuli Venezia Giulia, Catalogo biblioteca, Prestito libri, prestito ebook, reteindaco

Dal 6 agosto entra in vigore il Green Pass. Per conoscere le modalità di accesso, informati in biblioteca!

  • Stampa titolo

La resilienza del bosco

Vacchiano Giorgio

eBook Mondadori <editore> 2019

epub protetto con DRM Adobe

Abstract

Siamo abituati a pensare che le foreste siano statiche, che stiano lì, immobili, da sempre. Ma non è così.

Semplicemente vivono, e cambiano, a un ritmo più lento del nostro. [...]

Ed è proprio questa capacità di adattamento, questa naturale resilienza, ad accumunare i boschi e le foreste che Vacchiano ha incontrato durante la sua attività di ricerca e i suoi viaggi, e che racconta in queste pagine. Una resilienza acquisita grazie a milioni di anni di lenta evoluzione, che però potrebbe non bastare di fronte alle pressioni e ai cambiamenti estremamente repentini a cui stiamo sottoponendo la nostra casa comune da un secolo a questa parte. E quindi? Vacchiano indica una strada. Dal parco nazionale di Yellowstone negli Stati Uniti alla foresta pluviale delle isole Haida Gwaii nell'Oceano Pacifico, fino alla piemontese Val Sessera, ogni bosco rivela storie di connessioni: tra alberi e alberi, tra alberi e animali, tra alberi e acqua, o aria, o fuoco. Tra alberi e uomini. E anche, tra uomini e uomini. Dimostrando quanto siamo immersi negli ecosistemi che ci danno la vita. Siamo in relazione con ogni loro elemento. Che ne siamo consapevoli o meno, noi siamo una loro causa e un loro effetto.

Le storie che Vacchiano racconta parlano di piante, boschi, foreste, ma soprattutto di noi, di come sapremo immaginare il nostro futuro in relazione all'ambiente che ci circonda.

  • Lo trovi in
  • Accedi
  • Scheda
  • Commenti
  • Risorse digitali

Biblioteca Digitale Polo TSA

Prestito eBook

Il prestito degli eBook protetti da DRM e il download degli eBook Free è consentito a tutti gli utenti abilitati nel Sistema Bibliotecario.
Gli eBook possono essere free, cioè in libera lettura, oppure protetti dal DRM Adobe, che è un sistema pensato per proteggere il contenuto dei file dalla diffusione illegale.
Puoi prendere in prestito digitale gli eBook tramite una delle seguenti modalità:
  • Se il file da scaricare è FREE (non protetto con DRM Adobe), puoi scaricarlo immediatamente sul tuo dispositivo
  • Se il file da scaricare è protetto con DRM Adobe, puoi prenderlo in prestito.
    Se è la prima volta che scarichi un eBook protetto da DRM Adobe, devi prima seguire questi semplici passi:
    • ottenere un ID Adobe gratuito (un ID Adobe è un account utente, composto da username e password, che ti consentirà di gestire la tua libreria digitale e di spostare i tuoi eBook da un dispositivo all'altro)
    • scaricare gratuitamente e installare Adobe Digital Editions (Adobe Digital Editions è una applicazione progettata per la pubblicazione digitale, che consente in modo semplice di gestire e leggere gli eBook; puoi utilizzare anche altre applicazioni, ad es. per leggere l'ebook su un dispositivo mobile: Bluefire, Aldiko, ecc.)
    • autorizzare l'applicazione con il tuo ID Adobe, ad es. per Adobe Digital Editions:
      • apri Adobe Digital Editions
      • dal menu libreria (freccetta in alto a sinistra) seleziona "Autorizza computer"
      • inserisci l'ID Adobe creato in precedenza
Buona lettura!
$ebDispo.SOSPENSIONI
$ebDispo.genericoNoteUtente

Copie per prestito: 1 Disponibili: 1 Prestito eBook (epub protetto con DRM Adobe)