opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

Dove siamo
I nostri numeri
App Mobile

Vasta è la prigione

Djebar, Assia

Bompiani - 2001

  • Stampa titolo
Abstract
Quattro storie per comporre un'armonia musicale sulla condizione femminile in Algeria. Isma è interiormente lacerata tra la fedeltà al marito e l'intenso amore per un altro uomo. Su un set cinematografico la donna sarà assalita dal ricordo delle tragiche vicende che hanno segnato la vita di sua nonna e della madre. Una partitura tristemente accompagnata dal lamento funebre per una giovane giornalista catturata e uccisa da un gruppo di fondamentalisti.